• Edizioni di altri A.A.:
  • 2021/2022
  • 2022/2023

  • Lingua Insegnamento:
    Italiano 
  • Testi di riferimento:
    A. Del Signore, M. Canfora, La gestione della Qualità, Franco Angeli Editore, Milano, 2010.
    Materiale aggiornato fornito dal docente 
  • Obiettivi formativi:
    Obiettivi formativi
    La finalità del corso è quella di studiare le norme che regolano la gestione della qualità e le modalità di implementazione del Sistema Qualità, tenendo
    conto in generale della sicurezza e della conformità
    dei prodotti e dei servizi. Vengono esemplificate
    aziende che perseguono, mediante un controllo di
    tutti i livelli del processo, il soddisfacimento dei
    bisogni del consumatore, tenendo conto dei costi e
    dell’efficienza aziendale.
    Risultati di apprendimento attesi
    CONOSCENZE
    Al termine del corso i ragazzi saranno in possesso
    degli strumenti conoscitivi per:
    - Conoscere l’evoluzione storica del concetto di
    qualità;
    - Approfondire lo studio dei sistemi di gestione e
    certificazione della qualità.
    CAPACITA' DI APPLICARE CONOSCENZA E
    COMPRENSIONE
    Al termine del corso gli studenti saranno in grado di:
    - Descrivere e dettagliare i Manuali di qualità e gli
    strumenti utilizzati nella customer satisfaction.
    ABILITA' COMUNICATIVE
    Al termine del corso gli studenti avranno acquisito le
    seguenti abilità
    comunicative:
    - saper utilizzare il linguaggio economico in modo adeguato
    - esporre e discutere con rigore le relazioni tecnico-economiche
    relative agli argomenti studiati.
    AUTONOMIA DI GIUDIZIO
    Al termine del corso, gli studenti saranno in grado di possedere capacità di discernimento in relazione alle tematiche scientifiche, sociali ed etiche connesse alle tematiche di qualità trattate. 
  • Prerequisiti:
    Non ce ne sono 
  • Metodi didattici:
    L’insegnamento si articola in 72 ore di didattica frontale. Le lezioni sono svolte dal docente e prevedono una forte componente
    interattiva con gli studenti. La frequenza è facoltativa, ma consigliata 
  • Modalità di verifica dell'apprendimento:
    TIPO DI ESAME
    Orale
    MODALITA' DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO
    La verifica della preparazione degli studenti avverrà attraverso un colloquio (esame orale), composto da 3-4 domande inerenti gli
    argomenti oggetto d’insegnamento. Verrà verificata anche la capacità di
    rielaborazione del materiale di riferimento, le abilità comunicative e la
    maturità a sviluppare un pensiero critico.
    La valutazione
    verrà espressa in trentesimi.
    VOTAZIONE
    Voto in trentesimi 
  • Sostenibilità:
    Gli argomenti affrontati nelle lezioni trattano tematiche di sostenibilità, soprattutto ambientale ed economica, riconducibili ai seguenti obiettivi: 7- energia pulita e accessibile; 11 - città e comunità sostenibili; 12 - consumo e produzione responsabili. 
  • Altre Informazioni:
    email: signore@unich.it
    giorni ed orario di ricevimento: giovedì 9-11 

Il Corso è incentrato sull'evoluzione storica del concetto di qualità nelle
sue più ampie accezioni e
sulle fasi attraverso cui un concetto elementare ha
dato vita al formarsi di una vera e propria disciplina
che spazia dalle scienze tecniche a quelle umane
ed organizzative, dall'industria ai servizi, compresi quelli della pubblica
amministrazione. Il Corso comprende
un'ampia disamina dell'analisi dei sistemi di qualità,
dei sistemi di gestione per la qualità, delle certificazioni, e delle metodologie di valutazione della customer satisfaction, dedicando particolare attenzione anche alla qualità di prodotto con
riferimento al settore agroalimentare.

I parte
Introduzione ai concetti della qualità
Evoluzione e prospettive del concetto di qualità
Qualità del sistema e dei processi realizzativi: i
sistemi di gestione per la qualità
Metodologie per il miglioramento: il quality function
deployment, l’affidabilità e il Doe, soddisfazione e
fedeltà del cliente
Customer satisfaction e Benchmarking
II parte
Ambito cogente
Ambito regolamentato
Ambito volontario
Enti normatori
Enti di accreditamento
Enti di certificazione
Studio dettagliato della norma Vision 2000 con particolare attenzione a tutti i capitoli normativi coinvolgenti la struttura aziendale e agli aggiornamenti verifricatisi negli
ultimi anni.
Studio di normative concernenti la tutela dell'ambiente: ISO 14000 e regolamento EMAS.
L’importanza della qualità come strumento competitivo.
III parte
Cenni sul marketing dei servizi
La carta dei servizi
La customer care
La misurazione del servizio
Aspettative e percezioni di un servizio
IV parte
La qualità e la sicurezza nel settore agro-alimentare

Avvisi

Nessun avviso in evidenza

Documenti

Nessun documento in evidenza

Scopri cosa vuol dire essere dell'Ud'A

SEDE DI CHIETI
Via dei Vestini,31
Centralino 0871.3551

SEDE DI PESCARA
Viale Pindaro,42
Centralino 085.45371

email: info@unich.it
PEC: ateneo@pec.unich.it
Partita IVA 01335970693

icona Facebook   icona Twitter

icona Youtube   icona Instagram